Scrivere per:


Hai un aforisma da suggerire?

Scrivilo a

Sarà pubblicato sul sito!


"Scrivere aforismi è da gran signore; un gran signore regala bottiglie di vino pregiato; un villano regala una botte di vino mediocre"
Giuseppe Prezzolini, Ideario

aforismi > amicizia

I veri amici vedono i tuoi errori e ti avvertono. I falsi amici vedono allo stesso modo i tuoi errori e li fanno notare agli altri.
(Fligende Blatter)

L'amicizia è una nave abbastanza grande per portare due persone quando si naviga in acque tranquille, ma riservata ad una sola quando il mare si fa agitato.
(Ambrose Bierce)

Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico, ma solo chi ha un animo nobile riesce a simpatizzare col successo di un amico
(Oscar Wilde, La'anima dell'uomo sotto il socialismo)

Un estraneo è solo un amico che ancora non si conosce
(Anonimo)

Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci
(E. Hobbard)

Gli amici sono angeli che ci sollevano da terra quando abbiamo problemi ricordandoci come volare.

Non abbiamo tanto bisogno dell'aiuto degli amici, quanto della certezza del loro aiuto.
(Epicuro)

La gioia comune, e non il dolore comune fa l'amico.
(Friedrich W. Nietzsche)

L'amicizia è una sola mente in due corpi.
(Mencio)

È più vergognoso non fidarsi dei propri amici che esserne ingannati.
(François de La Rochefoucauld)

Non si fa degli amici chi non si è mai fatto un nemico.
(Alfred Tennyson)

Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese.
(Leonardo da Vinci)

Per meglio apprezzare l'amicizia bisogna aver provato l'amore.(Nicolas-Sébastien Roch de Chamfort)

L'amicizia è più tragica dell'amore perché dura più a lungo.
(Oscar Wilde)

Il vostro amico è il vostro bisogno saziato. É il campo che seminate con amore e mietete con riconoscenza. É la vostra mensa e il vostro focolare. Poiché, affamati, vi rifugiate in lui e lo ricercate per la vostra pace.
(Kahlil Gibran)



Sito creato da manuscritto.it © 2002 - Tutti i diritti riservati.