Scrivere per:
 
Abbreviazioni
agg. = aggettivo
f. = femminile
inv. = invariato
intr. = intransitivo
inter. = interiezione
loc. = locuzione
m. = maschile
p. pass. = participio passato
pl. = plurale
pron. = pronome
s. = sostantivo
V. = verbo
Cerca nel parolario in ordine alfabetico:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
<<Pagina iniziale

Babbione/a [s.]
Anziano, vecchio (senso dispregiativo).
Ambito d'uso: gergo giovanile
Baccagliare [v.]
Abbordare, corteggiare.
Derivazione: Piemonte. Ambito d'uso: gergo giovanile
Bagattato [agg.]
Rovinato, scassato.
Es. Il mio scooter è tutto bagattato.
Derivazione: Emilia Romagna. Ambito d'uso: popolare
Baipassare [v.]
Aggirare un'ostacolo, una situazione, una persona.
Derivazione: inglese (To bay-pass).
Balotta [s. f.]
Compagnia d'amici che fa chiasso e si diverte.
Es. Alla festa c'era una gran balotta.
Derivazione: Emilia Romagna. Ambito d'uso: popolare
Banca del tempo [loc. f. ]
Associazione i cui soci si scambiano prestazioni di vario genere misurate in unità di tempo.
Bannare [v. tr.]
Significa bandire (dall'inglese "to ban"). Si applica, su Internet, al caso di aree di discussione moderate in cui ad un utente, a causa di un suo comportamento offensivo, il moderatore vieta di partecipare. È una misura efficace in molti casi, ma non sempre, visto che è in genere possibile all'utente "bannato" ricominciare creandosi una nuova identità.
Derivazione: inglese (To ban). Ambito d'uso: gergo di Internet.
Banner [s. m.]
Rappresenta una forma di pubblicità utilizzata in ambiente Internet. I banner sono disponibili in vari formati ma generalmente la loro forma è un rettangolo lungo e stretto di 468x60 pixel, inserito in alto o in basso nella pagina HTML, che riporta il nome, il logo o l’immagine dell’azienda inserzionista o di un suo prodotto. Facendo clic sul banner, si accede alla pagina web relativa all’inserzione. I banner possono essere equiparati ai manifesti affissi sulle strade, con lo scopo di attirare l'attenzione del passante con poche parole o con immagini che destano curiosità o stupore
Derivazione: inglese. Ambito d'uso: gergo di Internet.
Bazza [s. f.]
Situazione o cosa particolarmente favorevole.
Es. Ho finito tutti i compiti, che bazza!
Derivazione: Emilia Romagna. Ambito d'uso: popolare
Bazzicare [v.]
Frequentare un luogo, un locale.
Es. Luca bazzica spesso quel locale.
Derivazione: Lazio. Ambito d'uso: popolare
Becappare [v.]
Creare una copia di riserva di uno o più file.
Derivazione: inglese (To backup). Ambito d'uso: informatica
Bigini [s. pl.]
Bigliettini con le soluzioni del compito in classe.
Derivazione: Lombardia. Ambito d'uso: gergo giovanile
Bio-break [loc.]
Interruzione di lavoro al computer per improvvise esigenze di natura corporale.
Derivazione: inglese. Ambito d'uso: gergo informatico / giovanile
Bipartisan [agg.]
Detto di una specifica e rilevante questione politica sulla quale maggioranza e opposizione trovano una posizione comune.
Ambito d'uso: politica
Bit [s .m.]
(Binary Digit o cifra binaria) E' la più piccola unità di informazione (0 oppure 1) che un computer è in grado di gestire.

Derivazione: inglese. Ambito d'uso : informatica.
Black bloc [loc .m. inv.]
Contestatore violento della globalizzazione, che indossa solitamente abiti neri e agisce con il volto coperto, in gruppi organizzati per la guerriglia urbana; per metonimia, il gruppo di cui forma la parte.

Derivazione: inglese.
Blob [s .m.]
Dal film americano (che ha già subito un remake), vuole descrivere la massa informe e gelatinosa di immagini televisive che quotidianamente ci viene riversata addosso. Da qui la giornaliera selezione dal "teatrino" proposta da Rai 3. La parola è ormai d'uso comune per tutte le operazioni simili (in tv, radio, cinema, musica).

Ambito d'uso : lingua comune.
Blog [s .m.]
Sito web personale nel quale si raccolgono pensieri e opinioni dell'autore e dei visitatori del sito stesso, notizie, commenti, rassegne di informazioni.

Blogger: autore di blog.
Derivazione: inglese. Ambito d'uso : informatica.
Bobos [s. m. e f. pl.]
Persone di età compresa tra i 25 e i 40 anni, di solito liberi professionisti, colti ed economicamente agiati, spesso legati alla new economy, che sono al passo con le nuove tecnologie e le nuove tendenze, scelgono l'alimentazione biologica, l'abbigliamento naturale, mete e periodi di vacanze alternativi.
Derivazione: francese (bourgeois + bohémien)
Bollito [agg.]
Esaurito.
Ambito d'uso: gergo giovanile
Bookcrossing [s. m.]
Circolazione, scambio di libri, attuato lasciando la copia di un libro già letto in un luogo frequentato, a disposizione di altri lettori.
Derivazione: inglese.
Bootleg [s .m.]
Registrazione pirata. Di solito sono registrazioni di concerti dal vivo o di scarti di studio. Famosi i bootlegs di Bruce Springsteen, il più piratato.

Derivazione: inglese. Ambito d'uso : lingua giovanile.
Braccino [s. m. e agg.]
Avaro, tirchio. "Un braccino" è qualcuno il cui braccio, metaforicamente, non arriva al portafogli.
Ambito d'uso: gergo giovanile
Break even [loc .m.]
Bilanciamento tra i costi di un'impresa o di un'attività e i ricavi che se ne traggono.

Derivazione: inglese. Ambito d'uso : economia.
Brit-pop [agg.]
Nuova ondata del rock britannico. Una tendenza della musica inglese degli ultimi anni, con radici nel beat anni '60 e nel rock anni '80.
Ambito d'uso: gergo giovanile
Browser [s .m.]
Tecnicamente qualunque programma per leggere ipertesti e quindi navigare su Internet. (Attualmente i più diffusi sono Microsoft Explorer a Netscape Navigator)

Derivazione: inglese. Ambito d'uso : informatica.
BTW [acronimo]
By The Way – “a proposito”, o “fra parentesi”. Espressione utilizzata, nelle chat su Internet, per introdurre un nuovo argomento.
Derivazione: inglese. Ambito d'uso : gergo di Internet.
Buccia [s. m. e f. inv.]
1. Pelle, corazza che ci protegge. 2. Persona simpatica, che non passa inosservata.
Es. 1. Ho avuto un incidente: stavo per lasciarci la buccia.
Es. 2. Marco è una gran buccia: nella compagnia è il leader.

Ambito d'uso: gergo giovanile
Bug [s. m.]
Errore nel programma del computer. In italiano: baco.
Derivazione: inglese. Ambito d'uso : informatica.
Bugiardino [s .m.]
Foglietto illustrativo di medicinali.
Bulbo [s .m.]
Testa.
Es. Stasera mi devo lavare il bulbo.
Derivazione: Emilia-Romagna (Bologna). Ambito d'uso: gergale, dialettale.
Business plan [loc .m.]
Progetto finanziario, piano degli investimenti di un'azienda.
Derivazione: inglese. Ambito d'uso : economia.
Busso [s. m.]
Incidente con l'automobile o con lo scooter.
Es. Non ho visto lo stop e così ho fatto un busso.
Derivazione: Emilia Romagna. Ambito d'uso : popolare.
Byte [s. m.]
Un byte, che può rappresentare ogni genere di informazione gestita da un computer (tra cui le lettere dell'alfabeto e i numeri da 0 a 9), è composto da 8 bit. 1 KB (kilobyte) sta per 1.000 byte; MB (megabyte) sta per 1 milione di byte; GB (gigabyte) sta per 1 miliardo di byte.
Derivazione: inglese. Ambito d'uso : informatica.
B-Western [s. m.]
Film western di serie B.
Derivazione: inglese.


Sito creato da manuscritto.it 2002 - Tutti i diritti riservati.