Scrivere per:
 
Abbreviazioni
agg. = aggettivo
f. = femminile
inv. = invariato
intr. = intransitivo
inter. = interiezione
loc. = locuzione
m. = maschile
p. pass. = participio passato
pl. = plurale
pron. = pronome
s. = sostantivo
V. = verbo
Cerca nel parolario in ordine alfabetico:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
<<Pagina iniziale

E-banking [s. m. inv.]
Attività bancaria che si svolge per via telematica, tramite Internet.
Derivazione: inglese
E-book [s. m. inv.]
Testo in edizione elettronica o telematica. Detto anche "libro digitale" o "libro elettronico".
Derivazione: inglese

E-commerce [s. m. inv.]
Un qualunque tipo di transazione tendente a vendere o acquistare un prodotto o un servizio, in cui gli attori interagiscono elettronicamente via Internet.

Derivazione: inglese ("Electronic Commerce")

Edutainment [s. m.]
Programmi in cui l'aspetto educativo è unito a quello ludico.

Derivazione: inglese.
E-government [s. m. inv.]
Governo elettronico; l'insieme delle tecnologie che permettono la gestione dell'amministrazione pubblica e l'erogazione di servizi attraverso la rete telematica.
Derivazione: inglese
E-learning [s. m. inv.]
Apprendimento mediante apparecchiature informatiche, attraverso la rete telematica.
Vedi ad esempio il sito di e-learning di html.it
Derivazione: inglese
Elettroposta[s. f.]
Per sostituire l'inglese "e-mail"
Ambito d'uso: gergo di Internet.
E-mailare [v.]
Inviare un messaggio di posta elettronica.
Derivazione: inglese
Emoticon [s. m.]
Detta amche faccina o smiley, è un modo per trasmettere emozioni o stati d'animo attraverso il testo scritto. Per venire interpretato, è spesso necessario immaginare di ruotare lo smiley di 90 gradi verso destra. I più diffusi sono: :-) (sorriso) :-( (tristezza) ;-) (occhiolino)
Derivazione: inglese. Ambito d'uso: gergo di Internet.
E-procurement [s. m. inv.]
Gestione telematica dell'approvigionamento di materiali necessari all'attività produttiva di un'azienda o di un'amministrazione, grazie alla disponibilità dei cataloghi messi in linea dai fornitori, dotati di procedure per la compilazione automatica degli ordini d'acquisto.
Derivazione: inglese
E-trading [s. m. inv.]
Attività di compravendita di titoli azionari svolta mediante la rete telematica.
Derivazione: inglese
Eco-ambiente [s. m. inv.]
L'ambiete considerato dal punto di vista dell'ecologia, come sistema integrato ed equilibrato.
Ambito d'uso: lingua comune

Ecofurbo [s. m.] - Ironico -
Chi cerca di aggirare il divieto di circolazione con le auto private in situazioni di inquinamento atmosferico.
Ambito d'uso: lingua comune

Ecotassa [s. f.]
T assa sui prodotti dannosi per l'ambiente.
Ambito d'uso: lingua comune
Enoturismo [s. m.]
Settore del turismo che unisce la scoperta del territorio all'esplorazione delle aziende vinicole e delle cantine, per degustare ed eventualmente acquistare i vini locali.
Ambito d'uso: lingua comune
Erba [s. f.]
Marijuana
Ambito d'uso: popolare/giovanile
Essere alla frutta [loc.]
Essere arrivato alla fine, non poterne più, essere ridotto male.
Es. Sono stanchissimo, anzi sono proprio alla frutta.
Ambito d'uso: popolare/giovanile
Essere fuori come un balcone [loc.]
Essere matto, fuori di testa.
Es. Marco è simpaticissimo...è fuori come un balcone.
Ambito d'uso: linguaggio giovanile
Etno [s. f.]
Si intende in musica un genere musicale fortemente influenzato dalle musiche tradizionali dei paesi mediterranei, africani e asiatici. Comprende anche la musica tradizionale stessa.
Ambito d'uso: lingua comune
Etero [agg.]
Eterosessuale
Ambito d'uso: lingua comune
Euro-bufala [s. f.]
Imbroglio, raggiro messo in atto dopo l'entrata in circolazione dell'euro.

Ambito d'uso: lingua comune
Eurolandia [s. f.]
Insieme dei paesi che hanno aderito alla moneta unica europea.

Ambito d'uso: lingua comune
Exit poll [loc. m.]
Tecnica di previsione dei risultati elettorali, consistente nel chiedere a un campione di elettori, all'uscita dei seggi, per chi ha votato.
Derivazione: inglese. Ambito d'uso: lingua comune
Extension [s. f. inv.]
Allungamento dei capelli con l'aggiunta di ciocche artificiali o naturali.
Derivazione: inglese. Ambito d'uso: lingua comune


Sito creato da manuscritto.it 2002 - Tutti i diritti riservati.