Scrivere per:

Lo scacciadubbi
Una risposta ad ogni tuo dubbio
di grammatica e stile.
Uno strumento prezioso per
comunicare senza errori
“Z”, semplice o doppia??
Le parole che al loro interno contengono una “z” sono sempre causa di dubbi amletici. Perché, per esempio, “pazzia” ha due “z” e “direzione”, invece, una sola?

Si ha doppia zeta (zz) davanti a vocale semplice: corazza, pazzo.
Si ha una sola zeta (z), invece, davanti a due vocali: azione, abbazia.

Le eccezioni sono quasi inesistenti: razzìa e pochissime parole derivate da altre che al loro interno ne contengono due per la “regola” sopra citata: pazzia (da ‘pazzo’); corazziere (da ‘corazza’).



Torna all'indice degli argomenti


Sito creato da manuscritto.it 2002 - Tutti i diritti riservati.