Scrivere per:
slogan


Hai sentito uno slogan che ti è piaciuto?



Sarà pubblicato tra gli altri!



Ti ricordi la sigla di Carosello?

Riguardala adesso!
Formato .AVI visualizzabile con Windows Media Player

Se non hai Windows Media Player,
scaricalo qui.





Gli spot pubblicitari più belli, direttamente dal Festival di Cannes.
Per guardarli, clicca qui


"Il termine angloamericano 'slogan' deriva dall'antica voce gaelica 'sluagh-ghairm' che significa 'chiamata dell'esercito'. In un secondo tempo il termine viene usato col significato di 'grido di guerra' dai clan scozzesi e, a partire dal XVII secolo, ha il valore, in Inghilterra, di 'parola d'ordine' di una causa o di un partito e quindi è usato in un primo tempo per indicare le formule di propaganda politica e, di seguito, quelle di propaganda commerciale.
In Francia, in campo commerciale, si comincerà ad usare la parola nel 1927, mentre in Italia arriva nel 1930. In quell'anno, infatti, la casa Marelli lancia il suo motto: Magneti Marelli è la batteria che dura di più e dichiara: 'Con la parola slogan si indica in gergo pubblicitario il motto creato per caratterizzare un prodotto, ed al quale viene costantemente accoppiato in ogni manifestazione pubblicitaria. Lo slogan ha la funzione di ricordare il prodotto'."
(da "Mille di questi slogan" a cura di Maurizio D'Adda).

Ecco una serie di slogan che sono entrati nella nostra storia pubblicitaria.



Un po' di slogan...


Cynar. Contro il logorio della vita moderna

Cin cin - cin cin - Cynar!!

Anch'io ho commesso un errore. Non ho mai usato la brillantina Linetti

Appuntamento yes, appuntamento con Punt e Mes

Dove c'è Barilla c'è casa

Amaro Montenegro. Sapore vero

Falqui. Basta la parola

Piaggio. Non correte...vespizzatevi

Se qualcuno ruba un fiore per te, sotto sotto c'è Impulse

Glen Grant. Colore chiaro, gusto pulito

La scuola stanca. Il Pavesino rinfranca

Al caffè Paulista non c'è uomo che resista

Maggi. Cuore del sapore

Ogni mattina Ovomaltina

Borletti, punti perfetti

Con Favilla la casa brilla

Polo. Il buco con la menta intorno

Meditate, gente, meditate (birra)

Ocio...Amprocio (Il Messaggero)

Io ce l'ho profumato... L'alito (pastiglie Mental)

Scavolini, la cucina più amata dagli italiani

Un diamante è per sempre (De Beers)

Tubiamo (Baci Perugina)

Camminate Pirelli

Winner Algida. Accende un brivido in me

Fai un break, spezza con Kit Kat

Chicco, dove c'è un bambino

Chinò, l'altro modo di bere scuro (Chinotto)

Chiara, fresca, Sprite

Uhu, non fa fili e non sporca

Pupo chiama Duplo. Mami ricevuto?

Mars ti aiuta lo sai, lavoro, pausa, gioco che fai

Mato Mato. Impazzire di Tomato

Ho un debole per l'uomo in Lebole

Chi Vespa mangia le mele

Crodino. L'analcolico biondo fa impazzire il mondo

Liscia, gassata o Ferrarelle?

Io? Clio

Malizia profumo d'intesa

Chichita. La banana 10 e lode

Chi Campari Soda e chi no

Schweppati una Schweppes

Le sardomobili hanno i musi lunghi. Bella chi Ciao

Chi pritta impara (colla Pritt)

Far bene l'amore fa bene all'amore

Salvalavita Beghelli. Basta un dito per avere una mano

Silenzio, parla Agnesi

Maxibon Motta. Il piacere da mordere

Maxibon Motta. Du gust is mei che uan

Denim. Per l'uomo che non deve chiedere mai

Con Nelsen i piatti li vuol lavare lui

Scottex. Il posto più morbido dove mettere il naso

Altissi.a. Purissima. Levissima.

Kinder Pinguì. Nutre come una merenda. Piace come un gelato

Rai. Di tutto. Di più.

O così. O Pomì

Ho tutto. Ho Clio.

Tronky. Fuori croccantissimo, dentro morbidissimo.

Fornet. Forno pulito, fastidio finito.

Cioccolato Novi. Svizzero? No, Novi.

Che mondo sarebbe senza Nutella?

Ah, Aperol!

Stefanel. L'amore addosso.

E' Pasqua. E' Bauli!

Brrr...Brancamenta.

Tuborg. Farei tutto per tu.

Ceres c'è.

Benalzati. Confortati. Beati. rilassati. Viziati da tè Ati.

Swatch. The others just watch.

Volkswagen Golf. Motus symbol.

Uliveto. Digerire nel modo più gusto.

Chi rompe, Attak.

Buitoni. Ed è subito festa.

INA ti è vicina.

Fido Gatto. Ogni gatto ne va matto.

Caffè Splendid. Col caffè di montagna il gusto ci guadagna.

Come hai detto che si chiama? Gran gelato Sammontana.

Lavazza. Più lo madi giù. Più ti tira su.

Chiamami Peroni. Sarò la tua birra.

Ho scelto. E' Candy.

Chi mi ama mi segua (Jesus jeans)

Prima passa alla Upim.

I gatti comprerebbero Wiskas.

Y10. Piace alla gente che piace.

Yogurt Muller. Fate l'amore con il sapore.

Topexan batte il sapone nel combattere la tendenza ai brufoli.

Ho una fame che vedo Vismara.

Mangia sano, torna alla natura con Mulino Bianco.

Magnesia S.pellegrino. A dolce peccato dolcissimo rimedio.

Leerdammer. Il più irresistibile formaggio tra i buchi.

Carta igienica Scottex. 10 piani di morbidezza.

Coca Cola di più.

Always Coca Cola.

Dash lava più bianco.

Calze San Pellegrino. Perché le donne hanno testa e gambe.

Galbani vuol dire fiducia.

Con Api si vola.

Esso. Metti il tigre nel motore.

E' sempre l'ora dei Pavesini.

Ho una buona cera, ottima direi, è cera Grey!.

Perlana. Passa parola.

Omsa. Che gambe!.

L'uomo Del Monte ha detto sì.

Aiax sì, fatica no.

Rex. Fatti non parola.

Pavesini. Chi ama brucia.

Valfrutta. La natura di prima mano.

Tutti volere Pinguino De'Longhi.

Giochi vivi, giochi Mattel.

S.O.S. Glisolid.

Raid li ammazza stecchiti.

Colmar. In caso di neve.

Bourbon ti aroma.

Ho fatto l'amore con Control.

Ho preso una cotta per Motta.

Ariel fredda lo sporco, accarezza i colori.

Knorr. Innamorarsi in cucina.

Star è sempre con te.

Se c'è Aia c'è gioia.

Rowenta. Per chi non s'accontenta.

Tema: pneumatici. Svolgimento: Michelin.

Per Ramazzotti è normale essere eccezionale.

Glen Grant. Colore chiaro. Gusto pulito.

Dino Erre. Una camicia coi baffi.

Polo. Il buco con la menta intorno.

Cornetto Algida. Cuore di panna.

Denim. Per l'uomo che non deve chiedere mai.

Camomilla Sogni d'Oro. Buona notte, ottimo giorno.

La Coop sei tu. Chi può darti di più?

Primigi. A me mi piaci.

Tuborg. Farei tutto per tu.

O così o Pomì.

Che mondo sarebbe senza Nutella?

Ah! Aperol!

Più Baci più piaci.

Risparmio scandaloso? Ovvio! Oviesse.

Mitsubishi mi stupisci.

Lavazza. Più lo mandi giù, più ti tira su.

Fruttolo Nestlè. La frutta nel formaggio, amore al primo assaggio.

Peperlizia. Il contorno che ti vizia.

Ace smacchia a fondo senza sssstrap.

Tonno Rio Mare. Così tenero che si taglia con un grissino.

Sector. No limits.

San Biter. C'est plus facile.

Always Coca Cola.

Bacardi. Mix appeal.

Sloggi Lux. L'eleganza che non fa una piega.

Bang&Olufsen. Chi ha occhi per toccare ascolti.

Rice Krispies Kellog's. Il mattino ha il riso in bocca.

Chiara, fresca, Sprite.

O è una Lacoste presa qui o è una presa in giro.

Vivere alla Grundig.

Volkswagen Golf. Motus Symbol.

Meglio Polo che mono.

Barattolino Sammontana. Dove osano i golosi.

Swish Jeans. Unisex? No, solo sex.

Bourbon ti aroma.

Duracell dura di più.

Amaro Lucano. Voglio il meglio.

Anche vostra moglie aspetta un Philco.

Non c'è amica più amica di Amica.

Magnesia San Pellegrino. A dolce peccato dolcissimo rimedio.

Mulino Bianco. Chi mangia sano trova la natura.

Chivas Reagal. Il più regale dei whisky.

Vado mitto per Pomitto...vado matto per Pomatto...vado matto per Pomitto!

Paulista, amore a prima vista.


Vecchia Romagna Etichetta Nera, il brandy che crea l'atmosfera


Sito creato da manuscritto.it © 2002 - Tutti i diritti riservati.